Biglietti per Alan Parson Project Teatro g. d'annunzio, Pescara

Teatro g. d'annunzio
Pescara

Non perderti i biglietti per Alan Parson Project in programma da lunedì 6 luglio 2020 a martedì 6 luglio 2021 al Teatro g. d'annunzio di Pescara. Verifica se ci sono ancora biglietti disponibili, se hai fortuna potresti trovarli anche scontati! Il giorno dell'evento, al Teatro g. d'annunzio, sarà aperta la biglietteria, sia per Alan Parson Project che per tutti gli altri eventi in programma. Nel caso in cui i biglietti online sono esauriti, in biglietteria potrai eventualmente acquistare gli ultimi posti rimasti.

ALAN PARSONS LIVE PROJECT torna in Italia a 4 anni di distanza dal precedente tour.Significato particolare ha questo tour 2020 perchè si celebrano i 40 anni dall’uscita di “The Turn of a Friendly Card”, uno degli album di maggior successo di Alan Parsons, che contiene, tra gli altri, Time e Games People Play.Con 11 nomination ai Grammy Awards, Alan Parsons è una leggenda del rock, che ha legato il suo nome ad alcune delle più importanti produzioni al mondo: passato alla storia come l'ingegnere del suono del bestseller floydiano "The Dark Side Of The Moon", contribuendo non poco a riprodurre il suono inconfondibile di quel disco; prima ancora di "Abbey Road" e "Let it Be" dei Beatles, è soprattutto la "mente e il cuore" del suo progetto artistico per eccellenza.The Alan Parsons Project, un vero e proprio progetto musicale che trovò la propria concretizzazione grazie all'ingegno e alla creatività del suo artefice attorno a un rock sinfonico, in grado di unire strumenti classici alle più moderne tecnologie elettroniche, fornendo un notevole impulso all'evoluzione delle tecniche di registrazione e della musica elettronica, dando vita ad alcuni grandi successi come “Mammagamma" "I Robot”, “Eye In The Sky”, "Sirius", “Don’t Answer me”, “Luciferama”, "Psychobabble”, solo per citarne alcuni dall'inconfondibile marchio di fabbrica, presenti nella scaletta dei suoi tour.Le date.

Non perderti i biglietti per Alan Parson Project in programma da lunedì 6 luglio 2020 a martedì 6 luglio 2021 al Teatro g. d'annunzio di Pescara. Verifica se ci sono ancora biglietti disponibili, se hai fortuna potresti trovarli anche scontati! Il giorno dell'evento, al Teatro g. d'annunzio, sarà aperta la biglietteria, sia per Alan Parson Project che per tutti gli altri eventi in programma. Nel caso in cui i biglietti online sono esauriti, in biglietteria potrai eventualmente acquistare gli ultimi posti rimasti.

ALAN PARSONS LIVE PROJECT torna in Italia a 4 anni di distanza dal precedente tour.Significato particolare ha questo tour 2020 perchè si celebrano i 40 anni dall’uscita di “The Turn of a Friendly Card”, uno degli album di maggior successo di Alan Parsons, che contiene, tra gli altri, Time e Games People Play.Con 11 nomination ai Grammy Awards, Alan Parsons è una leggenda del rock, che ha legato il suo nome ad alcune delle più importanti produzioni al mondo: passato alla storia come l'ingegnere del suono del bestseller floydiano "The Dark Side Of The Moon", contribuendo non poco a riprodurre il suono inconfondibile di quel disco; prima ancora di "Abbey Road" e "Let it Be" dei Beatles, è soprattutto la "mente e il cuore" del suo progetto artistico per eccellenza.The Alan Parsons Project, un vero e proprio progetto musicale che trovò la propria concretizzazione grazie all'ingegno e alla creatività del suo artefice attorno a un rock sinfonico, in grado di unire strumenti classici alle più moderne tecnologie elettroniche, fornendo un notevole impulso all'evoluzione delle tecniche di registrazione e della musica elettronica, dando vita ad alcuni grandi successi come “Mammagamma" "I Robot”, “Eye In The Sky”, "Sirius", “Don’t Answer me”, “Luciferama”, "Psychobabble”, solo per citarne alcuni dall'inconfondibile marchio di fabbrica, presenti nella scaletta dei suoi tour.Le date.

...caricamento in corso...

Verrete ora direzionati sul sito della biglietteria dell'evento.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e talvolta cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
OK